banner RoundOne 700×150

Gabriel “Gabbo” Olivieri sarà un nuovo giocatore dei Cyberground Gaming, secondo fonti vicine all’organizzazione. Il talento siciliano torna a giocare non solo in Italia ma nella sua Sicilia, idealmente a poche centinaia di chilometri da Messina, città natale. MVP dello Spring Split 2020 del PG Nationals, vincitore del titolo nello stesso split con gli YDN grazie alla vittoria in finale sui Racoon per 3-1, Gabbo ha disputato il Summer Split con il Team Cr4zy nel campionato balcanico, classificandosi al secondo posto. Due EU Masters all’attivo, in entrambi i casi con l’uscita ai gironi rispettivamente del Main Event e del Play-In, e un’esposizione mediatica europea significativa che gli ha permesso di essere associato con diversi top team del continente.

Per il 2021 Gabbo avrebbe deciso di tornare a giocare in Italia, convinto dall’offerta sia economica che competitiva dei Cyberground Gaming, organizzazione che da diversi anni prova a imporsi nella scena italiana di League of Legends. Non era andata nel migliore dei modi nel 2019, anno in cui puntarono ad avere la gaming house, né nel 2020, improvvisamente abbandonati dai giocatori con cui stavano costruendo il proprio roster. Per il 2021 i progetti tornano a essere da top team con l’intento di vincere il campionato: secondo alcuni rumor si tratterebbe di uno dei migliori roster del prossimo split. Finora i Cyberground hanno ottenuto al massimo un quinto posto al termine dei Playoff, nonostante i costanti sforzi di Gabriele “Leask” Ingrassia, manager del team.

Il primo tassello sarà proprio Gabbo, reduce da una deludente finale con i Mkers al Red Bull Factions 2020, persa a sorpresa contro i GG&Beer dopo aver dominato la regular season.

YouTube player
banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome