banner EAG2020 Article 700×150

L’Empoli si laurea campione d’Europa per la seconda volta consecutiva. La formazione toscana ha conquistato la Champions League della Vpl battendo nella finalissima tutta italiana gli Euphoria Outplayed. L’undici campione d’Italia si è imposto nettamente per 4-0. A segno, neanche a dirlo, i soliti Nanni e Drugo, con il primo, autore di una tripletta, che si porta a casa il pallone.

Dopo aver chiuso la fase a gironi al terzo posto (dietro Nasty e Orange Mechanic), l’Empoli si è riscattato agli ottavi di finale battendo per 2-0 gli spagnoli dell’Epanyol. Ai quarti ancora un successo contro un’altra spagnola, questa volta il Levante: 1-0 con rete di Nanni. L’ultimo ostacolo superato prima della finale è stata la formazione francese dei Reborn, battuta per 2-1.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome