banner APP ESM 700×150

Con i risultati maturati dopo i quarti di finale e le vittorie di TES, Damwon, G2 Esports e Suning rimangono in piedi appena 230 pronostici perfetti per i Worlds 2020 di League of Legends su quasi 5 milioni di giocatori che hanno tentato la fortuna: a essere precisi 4.908.448. Quest’anno in particolare Riot Games ha messo in palio premi non solo digitali ma anche fisici per uno degli eventi collaterali più apprezzati dagli appassionati del Moba

Come ogni anno infatti in occasione dei mondiali Riot organizza un sistema di pronostici, del tutto gratuito, in cui bisogna indovinare nella prima fase l’ordine di arrivo delle squadre nei loro rispettivi gironi e, successivamente, i vincitori degli scontri nel tabellone a eliminazione diretta. Solitamente i premi si sono concentrati su icone, essenze e frammenti di campione, più altri oggetti cosmetici in-game. Quest’anno, grazie alla partnership con Alienware, i giocatori che manteranno intatto il loro pick’em senza alcuna sbavatura si aggiudicheranno una “Aurora Battlestation”, ovvero la stessa macchina che usano i giocatori dei Worlds 2020.

Sul totale di partecipanti solo poco più di 3.000 persone hanno indovinato correttamente l’ordine di arrivo dei gironi nella prima fase dei mondiali in cui, possiamo ammetterlo, non ci sono state sorprese eclatanti. Tuttavia tale cifra è scesa vertiginosamente a 574 dopo i primi due giorni dei quarti di finale: una caduta dovuta alla vittoria a sorpresa, questa sì, dei Suning sui JD Gaming, vincitori dello Spring Split e finalisti nel Summer dell’LPL, nonché in vantagio nello storico negli scontri diretti con i Suning. Una tradizione che li avrebbe voluti vincitori, sconfitti invece 3-1 dalla squadra il cui proprietario è lo stesso dell’Inter. Infine dopo la vittoria dei G2 e la sconfitta dei Fnatic i pick’em si sono sostanzialmente dimezzati, passando a 230.

Ciò che separa i contendenti dalla vittoria del PC targato Alienware sono adesso tre partite: le due semifinali e la finale. Si partirà sabato alle 12:00 con G2 Esports contro i Damwon per proseguire domenica, alle 11:00, con la partita tra Suning e Top Esports.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome