banner RoundOne 700×150

L’emittente britannica BBC Sports ha rivelato che League of Legends sarà nuovamente accessibile in diretta attraverso le sue piattaforme digitali: quest’anno sarà trasmesso lo UK League Championship (UKLC). A partire da domenica 17 gennaio, la BBC trasmetterà in diretta le partite dello Spring Split 2021 del campionato inglese di LoL per tutte le otto settimane della competizione.

L’UKLC è il principale torneo di League of Legends nel Regno Unito e in Irlanda e i direttori di BBC Sports hanno già nel mirino il Northern League of Legends Championship (NLC) per ampliare il loro ecosistema. L’NLC riunisce le migliori squadre del Nord Europa, ovvero Finlandia, Norvegia, Danimarca, Svezia, Regno Unito e Irlanda. Lo UKLC sarà trasmesso su BBC iPlayer, BBC Sport online e sui canali delle sue app, ogni domenica e lunedì sera fino al 22 febbraio. Le semifinali e la finale si svolgeranno il 28 febbraio e il 1 ° marzo, dove una squadra sarà incoronata Campionessa dello UKLC. Il ritorno di League of Legends alla BBC arriva dopo i recenti annunci che hanno aggiudicato all’emittente inglese anche la decima edizione della Rocket League Championship Series, così come il circuito dei tornei di Counter-Strike di BLAST Premier.

La BBC ha trasmesso l’UKLC, così come l’NLC, lo scorso giugno sull’applicazione BBC iPlayer e BBC Sport. Tuttavia, a differenza dello scorso anno, sembra che l’accordo di trasmissione ora includa solo la competizione del Regno Unito. Alcuni degli sponsor di UKLC includono brand del calibro di Barclays, Currys PC World e HyperX. Questa è una notizia fantastica per gli eSport nazionali del Regno Unito, poiché la principale emittente della nazione ha riaccolto l’UKLC per un altro anno. L’operazione è stata un successo lo scorso giugno, quindi non è una sorpresa vedere la BBC rinnovare il suo accordo in questa stagione, oltre a dare il benvenuto anche ad altri eSport di tutto rispetto.

La LEC non è rimasta a guardare e ha lanciato il suo elenco di partner di trasmissione ufficiali per l’Europa. Gli operatori manderanno in diretta streaming il campionato con commento nella lingua nativa delle varie regioni. Questo elenco include la prima trasmissione ufficiale della LEC in russo che, secondo un comunicato, è stata un’aggiunta molto richiesta dai fan.

L’elenco completo include:

Tedesco – Summoner’s Inn
Francese – OTP LoL
Spagnolo – LVP
Polacco – Polsat Games
Italiano – PG Esports
Ungherese – esport1.gg
Portoghese – Inygon TV
Russo – GIG.me

Questo segna il più grande elenco di lingue in cui la LEC verrà trasmessa fino ad oggi. Il campionato europeo di League of Legends ha avuto un numero di spettatori record nel 2020 con Riot Games che ha registrato un aumento del 70% dell’audience media al minuto per le LEC Summer Finals. L’intera stagione estiva è aumentata dell’85% anno su anno per quanto rigurda l ore guardate.

banner RoundOne 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome