Ecco le principali notizie di esports dell’ultima settimana. Dal successo dei Sentinels nel Valorant Masters alla eSerie A, che ha vissuto questa settimana il capitolo finale della sua prima stagione, con esiti anche sorprendenti. Poi una bella proposta per gli esports dal settore dell’amusement, e la spiegazione di come si può coniugare nel modo giusto sports e esports, direttamente da Pro2be, una delle migliori organizzazioni italiane. E non dimenticate uno sguardo anche alle altre notizie dal mondo gaming.

L’organizzazione nordamericana dei Sentinels ha sconfitto in finale i Fnatic completando il proprio percorso da imbattuti. Nemmeno una mappa persa. Basterebbe questo a delineare il percorso netto e perfetto compiuto dai Sentinels al Valorant Masters di Reykjavik, il primo evento LAN internazionale del tactical shooter di Riot Games.

Nella richiesta di aprire una procedura di infrazione contro l’Agenzia dei monopoli per violazione di diritto europeo, inviata a Bruxelles da un gestore di apparecchi comma 7, è contenuta anche una proposta per rinnovare il settore dell’amusement, puntando sugli esports.

Il Genoa con Rosario “Npk_02” Accurso protagonista si aggiudica la prima eSerie A di eFootball Pes 2021. Una finale all’ultimo respiro. Si intrecciano le storie di sport ed esports per la squadra del grifone.

Ed è finale anche per la eSerie S targata Ea Sports, con Danilo “Danipitbull” Pinto che ha portato il Benevento a vincere la prima edizione di eSerie A su FIFA, battendo in finale Gabriel “Gabry” Llaho del Genoa.

E continua la carrellata di personaggi e organizzazioni che fanno parte di IIDEA. Questa settimana abbiamo scoperto uno dei più bei connubi tra sport e esports. Non è facile coniugare le due realtà, ma proprio per capire come si fa ne abbiamo parlato con i migliori in Italia, ovvero Pro2Be Esports, per voce del loro CEO e co-fondatore Roberto Forzano.

Altre dal mondo del gaming:

Realtà virtuale: nuove esperienze in free roaming in arrivo, anche in Italia. Zero Latency Vr e Ubisoft hanno collaborato per creare “Far Cry VR: Dive into Insanity”, un’esperienza in realtà virtuale free-roaming pronta al debutto.

Green Game Jam, i grandi nomi del videogame in prima linea per l’ambiente. Più di 25 studi si sviluppo si impegnano a inserire attivazioni green nei giochi per sensibilizzare sui temi ecologici.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome