Articolo top

Nike, il colosso americano dello sportswear, ha siglato una partnership con i brasiliani di Furia Esports. Un’altra sponsorizzazione importante, dunque, anche se non è il primo contatto di Nike con gli esports. Il brand americano già da qualche mese ha mostrato il suo interesse nei confronti del gioco competitivo, prima affiancando in uno spot la stella del basket LeBron James al campione di League of Legends Jian “Uzi” Zihao (nel roster dei Royal Never Give Up), e in seguito sponsorizzando il campionato cinese di League of Legends Pro League.

Ora il nuovo accordo, con l’organizzazione brasiliana fondata nel 2017, il cui peso specifico è rapidamente cresciuto in questi due anni e mira a crescere ulteriormente nel prossimo futuro. Come ha dichiarato in una nota ufficiale Jaime Pádua F. Filho, CEO di Furia Esports, “la partnership con Nike è un evento pionieristico nel mondo degli e-sport e conferisce credibilità e sostenibilità al nostro progetto. Con il supporto di Nike continueremo a realizzare sogni e a formare grandi atleti attraverso il lavoro, il talento e la costanza”. Il valore della sponsorizzazione, che è stato annunciato essere pluriennale, non è stato dichiarato.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome