banner Promo Libri 700×150

Il Brasile ha sempre avuto una tradizione storica su Counter-Strike con un numero elevato di giocatori e un’ottima rappresentativa nella scena professionistica con figure di altissimo livello: uno su tutti è probabilmente FalleN, al secolo Gabriel Toledo, il giocatore più iconico della scena verdeoro e protagonista in uno dei primi team competitivi, i Luminosity Gaming, tra i pochi a tenere testa agli europei durante l’epopea dei Fnatic.

La notizia più importante oggi non riguarda però una squadra o un giocatore ma uno dei Major del 2020, i tornei più importanti della stagione competitiva di CS:GO. Per la prima volta il Brasile ne ospiterà uno nella splendida cittadina di Rio de Janeiro dal 21 al 24 maggio venturo. ESL, il più importante tournament organizer al mondo, ha annunciato che organizzerà l’evento alla Jeunesse Arena con 1 Milione di dollari di montepremi. Il torneo farà inoltre aprte dell’ESL Pro Tour, il nuovo circuito competitivo di CS:GO.

Non è la prima volta che ESL porta CS:GO in Brasile: già nel 2016 San Paolo aveva ospitato una tappa della Pro League ma è la prima volta, come anticipato, che arriva un Major nella patria del carnevale. La competizione sarà aperta a tutti i team con le prime qualificazione che inizieranno quasi un mese prima in tutte le regioni. 

Il logo ufficiale dell’organizzazione esports di Paquetà

Oggi l’eredità dei Luminosity è stata raccolta dai MIBR, Made in Brasil, che sono riusciti a ritagliarsi uno spazio importante nella scena competitiva internazionale bissando i fasti del passato con due Top4 nelle ultime due uscite: l’Intel Extreme Masters di Chicago e la CS:GO Asia Championship 2019. Quella brasiliana è una scena in continua evoluzione che richiama l’attenzione anche di spettatori illustri. Famosa ormai la passione di Neymar, calciatore brasiliano, per l’FPS di casa Valve ma è l’intera selecao che nutre un amore spassionato per Counter-Strike. L’ultimo è Paquetà, centrocampista offensivo del Milan e della nazionale verdeoro che ha recentemente annunciato la volontà di creare un’organizzazione esports mirata proprio a CS:GO.

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome