banner RoundOne 700×150

La notizia non è ancora ufficiale, tuttavia, i dirigenti di Disney hanno dichiarato pubblicamente che l’ipotesi di offrire degli eventi “live” di eSports potrebbe rappresentare un’innovazione importante all’interno delle proprie strutture.

Secondo le indiscrezioni, in effetti, il gigante dell’intrattenimento avrebbe previsto la costruzione di uno stadio da ben 8mila posti e 300mila metri quadrati che si propone di ospitare i principali eventi di eSports, a Orlando, in Florida. Un’iniziativa che, se realizzata, potrebbe dare un ulteriore slancio a quello che sta diventando sempre più un autentico fenomeno di massa, dalle mille implicazioni.

“Stiamo cercando di tenere il passo con gli sport che stanno conquistando sempre più la scena, e cercando di capire in che modo possiamo essere coinvolti”, sostiene Faron Kelley, vicepresidente dello sport di Walt Disney World. Gli eSports rappresentano un fenomeno al quale stiamo guardando con attenzione ed entusiasmo”.

Il Walt Disney World Resort a Orlando possiede l’Espn Wide World of Sports e il Wwos Complex e ospita più di 70 tipi di sport su un terreno di 220 acri. In particolare, il complesso Wwos offre un campo da baseball, piste, campi da tennis, quattro campi multi-sport, un “bakpark” da 11.500 posti, un complesso dedicato al softball a sei campi e due arene coperte. I luoghi ospitano numerosi tornei sportivi durante tutto l’anno per tutte le età. Per questo, l’arena dedicata agli eSport rappresenterebbe un completamento dell’offerta sportiva e di gioco.

“Quando guardiamo i molti eventi di eSports che si svolgono in altre località, l’impostazione in stile arena è molto importante. Crea una sensazione quasi da gladiatore. A breve ci sarà anche un campionato di Call Of Duty in uno stadio di Orlando e andremo senz’altro ad osservarlo”, aggiunge Kelley.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome