Articolo top

Fnatic ha siglato un accordo con Twitch che lega il team londinese a trasmettere le dirette dei propri player solo ed esclusivamente sulla piattaforma di streaming di Amazon. L’annuncio è stato dato ieri, in diretta Twitch ovviamente, durante uno streaming di Jesper “Wonderchild” Wecksell e Freddy “Krimz” Johansson”, membri del team di CS:GO. Non si conoscono i dettagli finanziari della collaborazione, anche se – secondo quanto trapela – si tratterebbe di una partnership “a lungo termine“.

Il primo evento del nuovo accordo è andato in diretta già lo scorso gennaio, quando il team ha trasmesso la Legends in action Live di Berlino davanti a migliaia di fan di tutto il mondo. Durante l’evento è stata anche annunciata la nuova divisa ufficiale del 2019, che potete trovare vedere nel tweet qui sotto

Senza ombra di dubbio, Twitch resta la miglior piattaforma per appassionati e players, ed è il posto in cui gran parte dei nostri fan cercano contenuti – spiega Wouter Sleijffers, CEO Fnatic -. Quello che rende speciale questa collaborazione è il fatto che Fnatic e Twitch condividono il nuovo modo di portare gli eSports in tutte le case attraverso nuove forme di contenuti che consentiranno di vivere un’esperienza incredibile“. “Fnatic è un team leggendario negli eSports con un forte seguito nella comunità Twitch – afferma Petya Zheleva, responsabile Esports Partnerships Manager di Twitch -. Contiamo di lavorare a stretto contatto con Fnatic per promuovere un sempre maggiore coinvolgimento“.

Fnatic, che in Italia è rappresentata da Giorgio “Pow3r” Calandrelli membro del team ufficiale di Fortnite, non è l’unico team ad aver stretto l’accordo di esclusiva con Twitch. Prima anche Team Liquid, Cloud9, Astralis, Splyce, G2 Esports, e Schalke 04 Esports hanno sottoscritto la partnership con la piattaforma più amata dai gamer di tutto il mondo.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome