Abbiamo citato i casi di squadre di calcio, di poker players, di aziende di vario tipo: ma che l’ESL, una delle realtà storiche per i tornei live annunciasse di una partnership con Mercedes Benz per i prossimi anni non ce l’aspettavamo proprio. A renderlo noto il sito Esl Gaming e  Bernhard Mogk, manager in Global Sales & Business Development presso Esl, l’organizzazione mondiale che organizza tornei eSports in tutto il mondo.

Ma come si svolgerà questa collaborazione piuttosto bizzarra sulle prime? “Chiunque ha familiarità con Mercedes sa che hanno livelli altissimi quando deve commercializare il marchio e i propri prodotti”, ha confidato Mogk in un’intervista a eSports Insider. Ma come sarà in concreto? “Non sarà un semplice logo in sala o macchine in bella mostra davanti all’arena”, assicura Mogk.

Esl del resto sta facendo scuola nel marketing legato agli eventi e se vengono esaminate le vecchie campagne ci si renderà conto di come il lavoro con mercedes potrebbe essere stimolante e di grande livello. “NOn è solo un altro sponsor che si è avvicinato agli eSports ma anche un brand premium globale con un patrimonio enorme tutto da sfruttare. Stiamo lavorando su un’idea che ci permetterà di influenzare l’atmosfera nell’arena in mosdo molto emotivo ma anche natuale. Utilizzeremo anche alcuni servizi di mobilità per i players che Mercedes metterà a disposizione”.

Una spinta per altri sponsor l’arrivo di Mercedes che, è proprio il caso di dirlo, potrebbe spianare la strada all’arrivo iimportanti brand: “Per esempio c’è anche Uber per il S Class Merc per l’Esl One New York 2022 e tanti altri si avvicineranno”, chiude Mogk. Jens Thiemer, Vice President Marketing Mercedes-Benz Passenger Cars ha commentato così:“Il nostro ampio impegno per lo sport a livello internazionale ci permette di accogliere gli interessi di diversi gruppi di target. Come brand manteniamo il contatto con i nostri clienti e siamo in grado di sviluppare l’empatia e diventare parte integrante del loro mondo. Da qualche tempo seguiamo il segmento di eSports estremamente in crescita e siamo fermamente convinti che il nostro coinvolgimento completerà le nostre attività di sponsorizzazione nello sport con un occhio al futuro”.

Ralf Reichert ceo di Esl è “entusiasta di collaborare con Mercedes Benz come primo marchi automobilistico. Questa partnership rappresenta un passo importante per noi e per tutto il sesttore e che ci permette di sfruttare ottime soluzione di mobilità per far crescere ancora di più gli eSports”. Il primo evento sponsorizzato sarò l‘Esl One Hamburg 2017, un torneo di Dota 2 con un prize pool di 1 milione di euro.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome