banner EAG2020 Article 700×150

Reynor cede solo a Dark, secondo alle WCS di Strarcraft 2

Reynor cede solo al sudcoreano Park “Dark” Ryung Woo e si piazza secondo alle World Championship Series di StrarCraft 2 che si sono giocate sino a stanotte in California, all’interno dell’Anaheim arena. Un evento che ha messo in palio 700mila dollari di montepremi complessivo.

Immagine

Nella prima combattutissima semifinale il finlandese Joona “Serral” Sotala, campione in carica dello strategico di casa Blizzard, ha trovato conferma dell’identità della sua bestia nera, che all’anagrafe fa Riccardo “Reynor” Romiti. Il 17enne italiano, che già aveva sconfitto Serral due volte quest’anno, si impone ancora una volta e con un sudato 3-2 accede alla finale.

Più liscia la seconda semifinale, nella quale il sudcoreano Dark spazza via l’altro “italiano” in gara, Kim’s “Classic” Doh Woo che in realtà è sudcoreano pure lui, ma gioca nei Mkers. Dark si era presentato come campione delle WCS coreane, forte del piazzamento al top della Global StarCraft II League: Code S e GSL Super Tournament 2.

Combattuta la finale, che si conclude al settimo incontro con il sudcoreano che si impone su Reynor, riportando la Corea del Sud in cima al mondo di StarCraft 2. Con la vittoria di stanotte Dark intasca 210 mila dollari, mentre a Reynor tocca il premio per la seconda posizione, che frutta comunque 96 mila dollari al giovanissimo italiano. Buona consolazione anche per i semifinalisti Serral e Classic, che incassano entrambi 51 mila dollari.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome