Prosegue l’avventura di Endz con gli Atleta dopo l’Iberian Cup mentre il giocatore messinese torna a giocare in Italia.

L’organizzazione Atleta Esports, ultima arrivata tra le fila del PG Nationals di League of Legends, massima serie del campionato italiano, avrebbe raggiunto l’accordo verbale con il toplaner italiano Gabriel “Gabbo” Olivieri e il botlaner estone Lauri “Endz” Tarkus per competere con la nuova maglia nella stagione 2022, secondo fonti vicine all’organizzazione. Gli Atleta Esports hanno ottenuto lo slot nel PG Nationals grazie a risultati ottenuti nel Proving Grounds e successivamente all’esclusione dei Gaia Esports dalla competizione, come annunciato da PG Esports in precedenza.

Gabbo, tra i più longevi giocatori italiani, arriva da un 2021 a tinte chiaroscure. L’anno è iniziato con i Cyberground ma si è concluso con un quinto posto al termine di numerose problematiche interne al team che ne hanno minato la stabilità e influenzato le prestazioni all’interno della partita. Poi la decisione di prendere uno split di pausa e di tornare a ottobre per disputare la Prima Divisione della Prime League, la serie cadetta tedesca, con l’organizzazione 404, fallendo poi la qualificazione alla lega maggiore. Per lui in Italia diverse esperienze, tra cui la vittoria del titolo nazionale nello Spring 2020 con gli YDN Gamers. 

Endz arriva dalla sfortunata esperienza con i Gaia Esports ma vanta su di sé un palmares eccezionale tra i più vincenti in Italia: campione della Stagione 1 di Lega Prima, vincitore dell’Esl Italian Championship 2017 e di tre titoli del PG Nationals, di cui uno proprio con Gabbo come compagno di squadra negli YDN Gamers. A fine 2021 ha accettato l’offerta degli Atleta Esports per giocare il torneo di qualificazione all’Iberian Cup, conquistando la semifinale e sfiorando l’accesso alla fase a gironi. 

I due giocatori avrebbero ricevuto diverse offerte ma la loro scelta sarebbe ricaduta sugli Atleta Esports grazie alla promessa della gaming house dell’organizzazione, presto in arrivo. I due troveranno come head coach Gianluca “TheBlackRussian” Moretto, già all’interno del coaching staff durante l’Iberian Cup (nonché già coach di Gabbo ai Cyberground) e confermato nel ruolo secondo fonti vicine alle parti. Atleta starebbe adesso limando i dettagli contrattuali dei tre con l’obiettivo di averli per l’intero 2022.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome