Articolo top

Yamaha ingaggia il Valentino Rossi degli eSports. Lorenzo Daretti, in arte “Trastevere 73”, è il nuovo pilota eSports della Monster Energy Yamaha Motor Racing. Il due volte vincitore del mondiale MotoGP eSports parteciperà al campionato dedicato al videogioco della MotoGP.

“Sono veramente orgoglioso di iniziare la nuova stagione come pilota eSports ufficiale della Monster Energy Yamaha MotoGP – ha dichiarato Daretti -. Essere parte di questo team, che mi ha subito accolto a braccia aperte, è un’emozione indescrivibile. Dopo i due campionati mondiali, sarà difficile ripetermi ancora una volta, perché i miei rivali saranno molto più forti, più professionali e più determinati. Ma il fatto che io sia il primo pilota eSports ufficiale della MotoGP dà a me un’ulteriore spinta e io preparerò me stesso al massimo per essere pronto alla sfida. Voglio ringraziare la Yamaha per la fiducia che ha posto in me dal primo giorno e non vedo l’ora di iniziare le qualifiche del campionato eSport 2019 e anche la nuova avventura in pista”, ha concluso Daretti.

Grazie a una serie di sponsor formata da Monster Energy, Alpinestars, Arai e Aldo Drudi, sia il pilota italiano che il suo avatar hanno ricevuto un abbigliamento personalizzato da pilota ufficiale Yamaha. Inoltre la MSI, azienda produttrice di computer ad alto livello, fornirà a Daretti un laptop ad alte prestazioni per la nuova stagione della MotoGP eSports Championship. Nuovi stimoli che il videogiocatore userà per provare a conquistare il terzo Mondiale MotoGP eSports consecutivo.

Daretti sarà inoltre il protagonista su YouTube di una serie di video dal titolo “One Lap Around The Track”. In ogni puntata, il pilota eSports spiegherà agli appassionati della MotoGP, in ogni round del campionato reale, le modalità di apprendimento in-game dei diversi circuiti del motomondiale. Ma non solo. Dal momento che è un motociclista anche nella vita reale, Daretti parteciperà ai principali eventi della Yamaha, come il Master Camp Yamaha VR46 di questo mese.

La presentazione ufficiale di Daretti è avvenuta in apertura del GP a Jerez. Lin Jarvis, managing director del team Yamaha, ha annunciato personalmente il nuovo pilota eSports alla presenza, tra l’altro, dei due piloti “reali” Valentino Rossi e Maverick Viňales, che hanno salutato il nuovo compagno di squadra. Per l’occasione, è stata riprodotta una replica personalizzata della Yamaha MotoGP Monster Energy YZF-R1, con il numero di gara 58 e il logo personale “Trast73”.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome