Nei videogiochi si vive di record e vittorie. E’ il sogno dei gamer, ma anche delle case di produzione.  E ci sarà grande entusiasmo in questi giorni nella sede di Activision, che con il suo Call of Duty ha raggiunto un grande obiettivo sul mercato statunitense.

RECORD DECENNALE – Secondo i dati forniti dal gruppo NPD, che si occupa di ricerche di mercato, Call of Duty è stato il “franchise” di console più venduto in Usa per il decimo anno consecutivo. Una striscia vincente iniziata nel 2009 con Modern Warfare 2 e proseguita, di gioco in gioco, fino a Black Ops 4 uscito lo scorso ottobre. Quest’ultimo ha preceduto nelle vendite, dopo una battaglia serrata, Red Dead Redemption 2 di Rockstar Games e Assassin’s Creed: Odyssey di Ubisoft.

LE TAPPE DI UN MITO – Nella nota di Activision si ricordano le tante “battaglie” combattute insieme agli appassionati: “Insieme, abbiamo combattuto dalle favelas a Nuketown; arruolati in una task foce d’elite o agenti operativi della CIA. Inoltre, abbiamo guidato la Prima divisione di fanteria. Abbiamo combattuto poi nel team ‘Deathmatch and Domination’ e preso le armi in ‘Search & Destroy and Kill Confirmed’. Abbiamo attraversato anche il caos completo grazie alla battle royale di Blackout”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome