banner EAG2020 Article 700×150

Riccardo “Reynor” Romiti mette tutti in riga. Le World Championship Series Summer di Starcraft II, a Kiev, si concludono nel migliore dei modi per l’Italia, con il suo maggior talento che sale sul tetto del mondo e intasca i 20mila dollari in palio.

Il 17enne italiano che veste i colori di Red Bull, supera ancora Serral in finale (risultato complessivo 4-2, dopo il 4-3 di aprile alle WCS Winter Europe) e si dimostra ancora una volta uno straordinario campione nel gioco strategico di Blizzard Entertainment, ma stavolta la soddisfazione ottenuta è la più grande di sempre. Oggi su Facebook già si diceva felice di essere tra i primi 8, ma 3 match e qualche ora dopo il risultato è ben diverso. In giornata maggiori dettagli sull’impresa di Reynor.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome