banner RoundOne21 Article 700×150

Jbl ha siglato un accordo con Mces, una delle organizzazioni esportive più famose d’Italia, diventandone partner ufficiale.

Jbl, brand specializzato nell’offrire agli utenti un suono di qualità superiore, ha appena siglato la partnership con Mces, l’organizzazione Esportiva internazionale che associa sport e esport. Jbl nel ruolo di official partner, supporterà gli atleti dei team esportivi nei vari tornei ed eventi organizzati da Mces: dai giochi mainstream come Fortnite, fino a quelli di nicchia come Virtual Regatta.

Grazie alla partnership ufficiale appena siglata con Mces Jbl supporterà i nuovi talenti dell’esport con le proprie cuffie della linea Jbl Quantum per offrire un’esperienza audio di gioco di ultima generazione, immersiva, coinvolgente e dinamica. Jbl, brand riconosciuto per i suoi prodotti che offrono un suono di qualità superiore, nel ruolo di Official Partner, supporterà gli atleti dei team esportivi nei vari tornei ed eventi organizzati da Mces: dai giochi mainstream come Fortnite, fino a quelli di nicchia come Virtual Regatta.

L’accordo tra Jbl e Mces nasce dalla voglia di far confluire due mondi già strettamente legati – quello del gaming e quello delle ultime tecnologie in ambito audio – in un progetto innovativo che motiverà e stimolerà ulteriormente i giocatori. Per questo, Jbl metterà a disposizione dei talenti Mces alcuni tra i prodotti più all’avanguardia e iconici del brand, tra cui le nuovissime cuffie da gaming della linea JblQuantum: le Jbl Quantum One, dotate dell’elaborazione audio proprietaria QuantumSphere 360 con tecnologia head-tracking e cancellazione attiva del rumore, che supporteranno gli atleti dei team professionisti in ambito esport nelle loro dirette live e nelle competizioni organizzate da Mces.

Da sempre Jbl si fa promotore di attività sportive di vario genere perché sport e musica sono un binomio indissolubile e Jbl, con la sua linea di prodotti progettati per offrire la massima qualità del suono e una resa audio davvero immersiva, sarà un partner fondamentale in un momento in cui la concentrazione è un elemento cruciale per un risultato vincente. Inoltre, le cuffie Jbl accompagneranno gli esportivi nel viaggio da Roma (sede Mces Italia) a Marsiglia (sede Mces Francia), in programma questa estate, organizzato da Mces con l’obiettivo di promuovere l’importanza delle relazioni sociali e di una mentalità aperta e inclusiva, e di creare nuovi contenuti per consolidare la connessione tra la realtà italiana e quella francese.

Siamo entusiasti di essere parte di un progetto che coinvolge una varietà di pubblico così ampia e che appassiona tantissimi nuovi talenti italiani. Da sempre Jbl crede nel potere della musica di stimolare le persone a dare il meglio di sé e a varcare i propri limiti: ecco perché siamo davvero orgogliosi di supportare Mces Italia nel rendere queste esperienze ancora più coinvolgenti e intense” afferma Alberto Petroni, Marketing Manager JvcKenwoo Italia spa.

Una collaborazione che ha reso entusiasti anche Tommaso Maria Ricci, Direttore di Mces Italia e Riccardo Ricci, responsabile commerciale. “È un onore collaborare con un marchio internazionale del calibro di Jbl. La scelta di cuffie da gaming di qualità è fondamentale per la performance vincente dei nostri giocatori. Siamo sicuri che la nostra unione ci aiuterà a raggiungere ottimi risultati” ha affermato Riccardo Ricci.

Tra febbraio e marzo 2021 Mces Italia ha organizzato il più grande torneo online mai svolto in Italia che ha coinvolto ben 15mila iscritti. Per quest’anno, ancora lungo e pieno di sorprese, Jbl continuerà ad impegnarsi nel dare ad Mces il giusto supporto e il ritmo ideale per accompagnare tutti i momenti più emozionanti di questo 2021.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome