factions
banner EAG2020 Article 700×150

Dal prossimo 7 novembre partirà la fase principale del torneo di League of Legends targato Red Bull.

La prossima fase è stata denominata The Tower e vedrà i team qualificati per essa impegnati per ben cinque settimane. Al termine di queste le tre squadre con il punteggio più alto potranno raggiungere la finale di Milano.

Oltre ai team invitati da Red Bull (QLASH Forge, Samsung Morning Stars, MOBA ROG, Outplayed) saranno presenti anche le Manguste Esport, Adriatic Wolves, YDN Devils ed il Team zeta. Squadre che sono state selezionate tramite le qualificazioni online del primo appuntamento del Red Bull Factions 2019.

Durante queste cinque settimane i team si sfideranno in scontri a eliminazione diretta. Il primo Tower si svolgerà il 7 e l’8 novembre, per poi proseguire con cadenza settimanale. Per seguire tutti gli scontri basterà collegarsi al canale Twitch di Red Bull.

Red Bull Factions che dopo la scorsa edizione in cui ha avuto successo, continua ad innovarsi, a partire anche semplicemente dal nuovo formato del torneo che rende la competizione ancora più accesa.

Anche questa volta, come lo scorso anno, tutte le partite si svolgeranno sui Predator, linea di computer Acer per hardcore gamers.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome