banner APP ESM 700×150

Dopo il primo round di eliminazioni è già tempo di fare sul serio per le squadre universitarie di League of Legends di tutta Italia. Le partite di qualificazioni sono state quasi tutte unidirezionali: una squadra ha preso il comando e non ha lasciato spiragli aperti alla sua avversaria nella landa degli evocatori. In questi ottavi si sono disputate partite molto movimentate ma ancora una volta il vincitore del primo round ha sempre portato a casa l’intera partita.

Contenuto riservato agli utenti registrati

Effettua il login per visualizzarlo!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome