during the FIGC eSport National Team 'eNazionale Timvision' Unveiling at Centro Tecnico Federale di Coverciano on January 18, 2020 in Florence, Italy.
banner APP ESM 700×150

Chiusa dunque la prima giornata della Finale TIMVISION eNazionale PES, il torneo di efootball che decreterà i quattro players che rappresenteranno l’Italia alle prossime qualificazioni a UEFA eEuro 2020. Al termine della giornata di gare, la competizione ha emesso i suoi primi verdetti: da sedici, gli aspiranti azzurri sono rimasti in dodici.

Le gare di andata e ritorno dei vari raggruppamenti hanno determinato i primi quattro eliminati, ovvero gli ultimi classificati di ciascun gruppo. Si chiudono dunque le porte di Coverciano per Christian “Highlander” Alloa, Andrea “NGU_STIFFLER” Galimberti, Juri “Guronaldo“ Guidetti e Stefano “segagol7” Segatori.

Procede invece l’avventura per i dodici player che hanno passato la prima fase della manifestazione: Rosario “Npk_02” Accurso, Francesco “FranBartozRevolt” Bartolozzi, Salvatore “SASINHO_DIGIAC” Di Giacomo, Giuseppe “RaissForever_10” Frigerio, Christian “NGU_GIORDA21” Giordano, Carlo Alessandro “jock_86” Impero, Nicola “nicaldan“ Lillo, Carmine “Naples17x” Liuzzi, Luigi “Kirito_Yuuki_00” Loffredo, Alfonso “AlonsoGrayfox “ Mereu, Mattia “Teclis-88” Pallotta e Giuseppe “Spagnols88” Spagnolello.

Cosa succede ora? Nella seconda fase i dodici finalisti rimasti in gara sono stati suddivisi in due gruppi. Sono usciti due gironi da sei, le cui partite, sempre con la formula di scontri andata/ritorno, sono già cominciate questo pomeriggio ma si concluderanno nella mattinata di domani. I vincitori dei due raggruppamenti saranno ufficialmente i primi Azzurri della eNazionale TIMVISION.

Per stabilire gli altri due players della ventunesima rappresentativa FIGC, si procederà – sempre domani – conclusa la fase due, a due spareggi incrociati: il secondo classificato del girone A andrà ad affrontare il terzo classificato del gruppo B, e viceversa. Dopo questi scontri incrociati avremo dunque anche gli altri due nomi, e la “formazione” completa e ufficiale, che parteciperà alle qualificazioni a UEFA eEuro 2020 contro Galles, Isole Faroe, Ucraina, Andorra e Montenegro.

Nel frattempo La Federazione Italiana Giuoco Calcio ha pubblicato un video, che vi proponiamo qui sotto, con alcune fasi salienti delle prime due giornate, quella di venerdì, con la presentazione alla stampa, e quella di oggi, prima giornata di competizioni vere e proprie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome