banner EAG2020 Article 700×150

E’ già iniziato il countdown per la cerimonia di apertura dei SEA Games 2019, in programma il 5 dicembre presso il Filoil Flying V Centre di Manila. L’esordio degli esports nei Giochi del Sud-Est Asiatico sarà tenuto a battesimo dall’official sponsor, Razer.

Dota 2, Hearthstone, Tekken 7, Starcraft II, Arena of Valor e Mobile Legends: Bang Bang saranno i videogiochi al centro di accesi playoff che terranno banco nelle Filippine fino al 10 dicembre. La ricerca delle prime medaglie del gioco competitivo, tutte vere niente di virtuale, è un momento storico nella storia degli esports, come ribadito anche da Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer: “L’inserimento nel medagliere è un passo fondamentale che contribuisce a legittimare ulteriormente gli esports a livello mondiale. Siamo molto orgogliosi di quanta strada è stata fatta”.

L’inserimento degli esports nei Giochi è il frutto di un anno di collaborazione tra Razer e il PhilSGOC (il Philippine SEA Games Organizing Committee) e l’azienda leader a livello globale di lifestyle gaming fornirà agli atleti periferiche ad alte prestazioni. Razer Viper, il mouse con switch ottici sviluppato in stretta collaborazione con i pro player e lanciato di recente, sarà il mouse da gioco ufficiale dei SEA Games 2019. Lo streaming dei match principali e il calendario completo degli incontri saranno resi disponibili sulla pagina ufficiale dedicata ai SEA Games del sito Razer.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome