banner Promo Libri 700×150

Il campione europeo 2017 torna a ruggire: Daniele “Prinsipe” Paolucci sforna una fantastica prestazione per tutto il weekend della Fut Champions Cup di Parigi conquistando non solo la Top4 del torneo ma riassaporando l’adrenalina e l’emozione di essere nuovamente tra i protagonisti della scena competitiva di FIFA a livello internazionale. Dopo la vittoria europea e la semifinale mondiale di tre anni fa, le ultime due stagioni sono state avare di soddisfazioni per il giocatore dei Mkers, nonostante gli importanti risultati competitivi raggiunti con la squadra tra cui spiccano il terzo posto al mondiale per club nel 2018 e la Top 16 a quello 2020. 

A nemmeno un mese di distanza dal mondiale per club disputato a Milano, a conferma dello splendido stato di forma Prinsipe ha replicato le proprie ottime prestazioni anche a Parigi raggiungendo la Top4 della divisione PlayStation, perdendo solamente ai rigori, con grande rammarico e un pizzico di sfortuna, contro Lukas. Oltre alla consapevolezza di essere nuovamente uno dei giocatori da battere, Daniele ha guadagnato 7.500 $ del montepremi ma soprattutto 800 punti circuito che gli permettono di mettersi in un’ottima posizione per la qualificazione al mondiale di fine stagione. Le occasioni, tuttavia, non sono terminate: grazie alla Top4 ha anche automaticamente acquisito l’accesso alla prossima FUT Champions Cup di Bucarest, ad aprile.

Diego Hicham Aazzi, gaming manager di Mkers, ha affermato di non aver mai dubitato delle capacità di Prinsipe: “Abbiamo lavorato duro per tornare a competere sui palchi più importanti d’Europa, come deve essere per un giocatore fantastico come Daniele e per un team come Mkers. Siamo felici dell’ottimo risultato ottenuto a Parigi, ma restiamo concentrati in vista dei prossimi appuntamenti dove vogliamo e speriamo di portare l’Italia ed i colori Mkers sul podio.”

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome