Esports Technologies, fornitore globale di scommesse sugli esports, annunciato che Nolan Bushnell entra a far parte dell’azienda come consulente strategico, insieme all’aggiunta di due veterani del settore nel suo team di leadership. Bushnell rappresenta un’autentica leggenda nel mondo dei videogames: un vero e proprio pioniere che ora presterà la sua visione sul settore e la sua e creatività al posizionamento di Esports Technologies e dei suoi prodotti.

Conosciuto in tutto il mondo come il fondatore di Atari, ha iniziato la sua gloriosa carriere nel 1972 come pioniere dei videogiochi domestici e dei giochi arcade. Creando anche il concept di Chuck E. Cheese, aprendo la prima location nel 1977. Quattro anni dopo, Bushnell fondò Catalyst Technologies Venture Capital Group, il primo "incubatore tecnologico" dedicato alle startup e alle aziende tecnologiche in fase iniziale.

“Il movimento degli esports è letteralmente esploso nel 2020, fornendo a Esports Technologies un’enorme opportunità – afferma Bushnell -. I loro prodotti e le caratteristiche dei clienti nelle scommesse sugli esports li aiuteranno a plasmare il fiorente settore e a posizionarli come leader. Sono entusiasta di contribuire con la mia esperienza e la mia rete per accelerare la crescita del gruppo in questo settore che ha un enorme potenziale”.

Oltre a lui, a unirsi al team di Esports Technologies sono gli altri veterani del settore Bart Barden e Jason Finch. Il primo ricoprirà il ruolo di Chief Operating Officer, portando oltre 25 anni di esperienza in videogame, scommesse ed esports. In precedenza è stato direttore di Paddy Power Betfair negli Stati Uniti, dove ha partecipato al lancio del primo prodotto legale di scommesse a quota fissa online negli Stati Uniti. È stato anche direttore commerciale di Betfair per il Regno
Unito e Irlanda e direttore del franchising mondiale dei giochi di sorte a Electronic Arts.

Finch, un veterano dell’analisi, del trading e della modellazione in tempo reale, ricoprirà il ruolo di Direttore della ricerca e della tecnologia. Negli ultimi dieci anni, ha modellato i prezzi per gli esports e gli sport statunitensi ed è stato Direttore della liquidità presso la piattaforma di gioco Pivit, dove ha lavorato allo sviluppo della sua app mobile e del sistema di determinazione dei prezzi automatizzato. Ha anche diretto e creato modelli in tempo reale per la determinazione del prezzo di
sport, politica e altri prodotti innovativi come i rating di Rotten Tomatoes, nonché modelli di investimento finanziario tradizionali presso Morgan Stanley.

Barden ha dichiarato: “sono entusiasta di unirmi a Esports Technologies e al suo attuale team per accelerare e scalare il suo prodotto futuro e la crescita commerciale sul mercato”. Aaron Speach, Ceo di Esports Technologies, commenta così gli sviluppi aziendali: “è davvero un momento di svolta per noi. Nolan Bushnell ha creato i videogiochi così come lo conosciamo e la sua visione strategica contribuirà a plasmare il futuro di Esports Technologies. E l’aggiunta di Bart
Barden e Jason Finch fornirà un enorme valore all’azienda con la loro profondità e ampiezza di esperienza”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome