banner EAG2020 Article 700×150

È nata la Bahamas esports federation. Il piccolo Paese caraibico si è dotato di una propria federazione esportiva per aiutare gli atleti esports, incoraggiare la cultura dei videogiochi e sviluppare la community nella regione. Attraverso la creazione della federazione professionistica si vuole permettere ai suoi membri di sentirsi uniti, supportati, educati, rappresentati, regolamentati e promossi.

La Besf è già partner dell’Esports integrity coalition (Esic) e del Bahamas olympic committee (Boc). A breve arriveranno le prime qualificazioni nazionali per creare una squadra nazionale di esports che dovrà rappresentare il Paese nei vari tornei nazionali, internazionali e online.

Altre importanti partnership strette dalla federazione esports delle Bahamas sono quelle con la Confederazione esports dell’America centrale e Caraibi (Cacesco), con la Confederazione panamericana esports e con la World esports confederation.

La federazione ha inoltre accordi con il Ministero dello sport delle Bahamas ed è membro associato del Comitato olimpico delle Bahamas. Tutte partnership che servono a garantire e mantenere elevati standard internazionali.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome