Rivelato il calendario della stagione primaverile: l’LEC torna in grande stile con alcuni match di cartello già nella prima settimana.

Il sito LoLEsports ha pubblicato ieri il calendario della prima parte dello Spring Split dell’LEC 2022, la massima scena competitiva europea di League of Legends. Le dieci squadre partecipanti, tra le quali da quest’anno troveremo anche il Team BDS, organizzazione svizzera ma operante principalmente in Francia che ha rilevato il posto appartenuto fino a pochi mesi fa dallo Schalke04, si affronteranno in una prima fase di stagione regolare con partite Bo1 di andata e ritorno per poi sfidarsi nella conclusiva fase playoff.

Il campionato 2022 partirà venerdì 14 gennaio con un match che si prospetta già come tra i più visti dello Split: a sfidarsi saranno i Vitality, autori di un mercato scoppiettante con gli arrivi di Alphari in toplane, di Perkz in corsia centrale e di Carzzy in quella inferiore, e i Mad Lions, dominatori dell’intero 2021 con le due vittorie nello Spring e nel Summer, la Top4 all’MSI e la Top 8 ai Worlds, anche loro alle prese con una mini rivoluzione con gli arrivi degli esordienti Reeker e Unforgiven, rispettivamente in corsia centrale e inferiore. Senza dimenticare che Carzzy è inoltre un ex proprio dei Mad Lions.

Il primo playday, che inizierà alle 18:00, vedrà anche un altro giocatore affrontare la sua ex-squadra: Adam, oggi ai BDS, giocherà la sua prima partita della stagione contro i Fnatic, team con cui ha partecipato al Summer Split 2021 raggiungendo la finale playoff e la qualificazione ai Worlds. Da sottolineare anche la sfida tra i G2 Esports, totalmente rinnovati dopo gli addii delle bandiere Wunder e Mikxy, oltre alla frettosolosa vendita di Rekkles ai Karmine Corp, e gli Excel, squadra che ha invece cambiato appena un giocatore, ovvero il toplaner con Finn arrivato dai CLG per sostituire Kryze.

La prima settimana di playday è una Superweek, ovvero consisterà di tre giornate con cinque partite ciascuna da venerdì 14 a domenica 16 gennaio. Sabato e domenica, però, si comincerà alle 17:00, un’ora prima, rispettivamente con Rogue vs Misfits e BDS contro Misfits. Nel secondo playday, in particolare, si segnala la sfida tra Vitality e Fnatic, tra le più attese della stagione e che vedrà scontrarsi quelle che sono indicate come le favorite per la vittoria dello split.

Terza e ultima giornata della Superweek vedrà invece come match di cartello quello tra Mad Lions e G2 Esports con Flakked, neo acquisto dei G2, arrivato dall’Academy proprio dei Mad. Da non sottovalutare poi il match tra Rogue e Astralis che potrebbe dare importanti indicazioni sulle potenzialità di entrambi i team in questo 2022. Come sempre l’LEC sarà trasmessa in diretta in italiano sul canale Twitch di PG Esports dedicato a League of Legends.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome