banner APP ESM 700×150

Saranno Palermo e Casale a giocarsi il titolo di Campioni del Primo Torneo esports della Lega Nazionale Dilettanti. Dopo l’intensa giornata di ieri, sabato 12 settembre, che ha visto svolgersi le semifinali del Campionato, la partitissima è stata rinviata a domani, lunedì 14, alle ore 21.15. Si gioca su Playstation, sul titolo della Ea Sports, Fifa20.

Il primo trofeo della Serie D, declinata esports, finirà dunque nella bacheca del Casale o del Palermo: due club con una storia calcistica che non ha davvero bisogno di presentazioni e che non intende rinunciare ad arricchirsi anche nel mondo del football virtuale. La prima squadra a staccare il ticket per l’ultimo atto è stata quella siciliana del Palermo che, in semifinale, ha superato il forte team del Latina 1932, attacco più prolifico dell’intera eSerieD 2019/20.

Nelle due sfide del “Best of 3” le aquile si sono imposte sul Latina per 4-0 e 6-2 mentre il sorprendente Casale ha fatto sua la semifinale con il doppio risultato di 1-0 ai danni del Savoia. Una vittoria pesantissima quella di Capitan Todisco e compagni contro un avversario, quello olplontino, alla vigilia estremamente quotato in ottica di successo finale della kermesse.

Per i piemontesi è stato raggiunto un traguardo davvero eccezionale con un autentico “dream team”, senza riserve, formato esclusivamente da calciatori dello storico club nerostellato: granitico gruppo di cinque protagonisti che non è mai cambiato nel corso dell’intero campionato. Appuntamento dunque a domani sera per una sfida che resterà scolpita nella storia di questa giovane ed appassionante disciplina.

Sabato 12 settembre – Semifinali

Palermo – Latina 10 – 2 (4-0; 6-2)
Savoia – Casale 0 – 2 (0-1; 0-1)

Lunedì 14 settembre – ore 21.00 – FINALE

Casale – Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome