Uniche squadre imbattute nella serie cadetta, mentre Angry Bats e Login Esports ancora a secco.

La prima settimana di Proving Grounds, la serie cadetta di League of Legends, ha già messo in chiaro che saranno Dren Esports e Dsyre Esports le due squadre da battere, almeno in questa prima fase del campionato. Non che sia una sorpresa: insieme a Webidoo Gaming e Atleta Academy sono già dalla vigilia le formazioni favorite per conquistare un posto ai playoff. Oggi però abbiamo anche la certezza delle prestazioni, soprattutto perché entrambe hanno giocato contro le altre due favorite: i Dsyre hanno infatti giocato contro gli Atleta Academy, campioni in carica, mentre i Dren hanno affrontato i Webidoo. 

I match della seconda giornata

In particolare nella seconda giornata andata in scena giovedì, come anticipato i Dsyre hanno avuto la meglio sugli Atleta, mentre i Webidoo hanno trovato la loro prima vittoria, superando i Login Esports. Ancora una sconfitta invece per i Bats, finora irriconoscibili rispetto allo scorso split, puniti dai P11 che trovano la prima vittoria di questo split. Infine gli Outplayed Academy, apparsi in grande spolvero all’esordio, non sono riusciti a resistere all’esuberanza dei Dren. La situazione attuale dipinge un quadro in cui si vedono chiaramente squadre che sono già pronte in termini di sinergia di team e altre che hanno ancora bisogno di tempo per “carburare”.

La classifica

Come risultato di ciò, la classifica riporta Dren e Dsyre prime uniche imbattute, seguite dal gruppone di inseguitori composto da Atleta, Outplayed, P11, Webidoo, tutte con una vittoria e una sconfitta. Chiudono Angry Bats e Login Espots, ancora a secco di vittorie e, inevitabilmente, di punti. Il prossimo appuntamento con il Proving Grounds sarà per lunedì 20 giugno.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome