L’organizzazione italiana affronterà un rebranding che porterà anche all’acquisizione del team Chaos per partecipare alla prossima Challenger League.

a cura di Francesco “Deugemo” Lombardo e Massimiliano Di Pasquale

I Notorious Legion cambiano nome e si affacciano in Europa, secondo quanto riferitoci da fonti vicine all’organizzazione italiana con sede a Brescia. Gli NLE avrebbero acquisito lo slot dei Chaos nella Challenger League, la serie cadetta europea di Rainbow Six Siege, diventando così la terza squadra italiana nella competizione dopo Reply Totem e Mkers. Contestualmente l’organizzazione è pronta ad annunciare il proprio rebranding con il passaggio al nuovo nome Nubbles. Le due operazioni si inseriscono nel nuovo percorso societario definito con l’ingresso di nuovi investitori.

I Notorious Legion continueranno a competere nel PG Nationals, il campionato italiano di Rainbow Six Siege, con il nuovo nome aprendosi anche all’Europa. Gli NLE hanno chiuso il PG Nationals Spring 2021 in Top6, mentre si sono classificati al quinto posto delle Yearly Finals, le finali dell’intera stagione. Il roster durante la stagione ha visto la partecipazione del tedesco Patrick “Pat” Sporrer, dei due francesi Steven “Kxhz” Periard e Alexis “Darkwin” Pujol, dell’italiano Manuel “Sloppy” Malfer e dello svedese Tim “Treiko” Leander. Nessuno di loro è attualmente rimasto all’interno del roster che conta solamente i due sostituti Sebastian “YazzuR” von Gleich e Zobic “Bliz” Selvir. Gli NLE nel corso della stagione avevano anche intrapreso il percorso di qualificazione per la Challenger League, senza successo.

I risultati dell’ultimo anno per i Chaos Esports non sono invece stati di certo entusiasmanti. Durante l’European League 2020, la massima serie europea, hanno chiuso al decimo e ultimo posto raccogliendo complessivamente 15 punti tra Stage 1 e Stage 2. Il roster a tinte tedesche e svedesi, dunque, è retrocesso in Challenger League. Estromessi dalla massima competizione europea, i Chaos hanno provato a rifondare quasi da zero l’organico. C’erano da fronteggiare numerose partenze: Arif “Next1” Keskin, poi prematuramente scomparso in seguito ad alcune complicanze con il Covid-19, aveva già abbandonato il progetto Chaos. Lo avevano seguito anche Rickard “Secretly” Olofsson e Pascal “Cryn” Alouane, rispettivamente in direzione Natus Vincere e Rogue, mentre Renuilz aveva optato per il ritiro. Con il solo Aleks “Vito” Lyapun rimasto all’interno del roster, ci sono state le firme di quattro giocatori: Rasmus “Redgroove” (un ritorno per lui, ndr), Adam “Hxsti” Hostisoczki, George “JTc” Beaino e Peter “Pacbull” Bull. Quest’ultimo, però, a inizio giugno ha accettato l’offerta dei Team Secret in European League.

Sono quattro i giocatori attualmente sotto contratto con i Chaos ma non è ancora chiaro se continueranno a far parte del nuovo corso con gli NLE-Nubbles. Una delle certezze, intanto, riguarda le avversarie nella prossima European Challenger League: inseriti nel girone C, Vito e compagni andranno ad affrontare Sissi State Punks, DeathroW e Acend.

Contattati, i Notorious Legion hanno risposto alle nostre domande con un semplice no-comment. Da come si evince dai loro social, attualmente oscurati, il nuovo corso dovrebbe partire il 18 settembre 2021.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome