Al termine di una FIFAe Club World Cup 2021 – Europe ricca di emozioni, i Mkers portano a casa il titolo. Un’impresa firmata da Daniele “Prinsipe” Paolucci e Oliver “OliBoli” Uttgren, capaci di abbattere la concorrenza partita dopo partita e trionfare in una delle competizioni più prestigiose per quanto riguarda l’esports di FIFA.

L’esport italiano può festeggiare ancora una volta. Nella giornata di domenica, Riccardo “Reynor“ Romiti, del Team Qlash, ha scritto la storia di StarCraft 2 mettendo in bacheca l’Intel Extreme Masters 2021. Una vittoria nella vittoria, che riesce ad andare oltre i 65.000 dollari di montepremi. L’albo d’oro della competizione, infatti, fino a questo momento aveva visto trionfare solo giocatori coreani.

Riot Games sta iniziando a promuovere le competizioni esportive di Valorant all’interno del videogioco stesso dotandosi di un nuovo strumento per amplificare e dare più risalto agli eventi dello sparatutto tattico. L’ecosistema di Valorant è in continua crescita e le sue metriche di visualizzazioni e appassionati non fanno che crescere.

Nasce il primo Team Pro Italiano di E-Sailing. Proprio in un momento di grande interesse mediatico per il mondo della vela grazie ai trionfi di Luna Rossa, il team Mces decide di lanciare la sua nuova creatura, con l’obiettivo di promuovere e sviluppare il movimento E-Sailing in Italia.

Con un programma e un formato nuovi di zecca, gli Overwatch Contenders torneranno nelle prossime settimane per aiutare a saziare l’appetito dei fan di tutto il mondo che sono affamati di eSport di Overwatch. L’annuncio vede Blizzard continuare ad abbracciare i formati regionali introdotti nella stagione 2020. Le squadre in Nord America, Europa, Corea del Sud, Cina e Australia si contenderanno un montepremi globale di 1,3 milioni di dollari nel 2021. Ma ecco il programma dei prossimi Overwatch Contenders.

Altre news dal mondo del gaming:

 

 

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome