Ricerca sport videogiochi

In un anno fortemente condizionato dalla pandemia, videogiochi ed esport sono settori in grande crescita. Un dato completamente in controtendenza rispetto a quello che succede in qualsiasi altra industria che sta facendo i conti con i problemi legati al Covid-19.

Ben 175 miliardi di dollari di ricavi e più di 2.7 miliardi di giocatori in tutto il mondo. In un anno condizionato fortemente dal Covid-19, che ha avuto conseguenze anche sull’economia globale, gaming ed esport sono riuscite a crescere in maniera esponenziale. Questo quello che è emerso dall’analisi “Gaming & Esports” realizzata da Cross Border Growth Capital, advisor leader in Italia per aumenti di capitale e operazioni di finanza straordinaria per startup e PMI.

Un dato, dunque, completamente in controtendenza. La crescita del mercato è stata guidata in primis dall’aumento degli abbonamenti, con giocatori disponibili a una fruizione freemium. In Usa, infatti, nel 2019 il 53% degli user Millennial e Generazione Z si sono abbonati a videogiochi segnando un incremento del 9% rispetto all’anno precedente. I giochi per smartphone hanno, poi, accelerato la transizione al digitale. L’esperienza di gioco online ha segnato un +13,3% tra il 2019 e il 2020, raggiungendo i 74 miliardi di dollari di ricavi nel mondo.

Focalizzando l’analisi sul mondo dei videogiochi, l’Asia accoglie il maggior numero di gamer (1.5 miliardi). L’Europa, invece, si piazza al secondo posto con 386 milioni di giocatori. Medio Oriente, Africa, America Latina e Nord America seguono a ruota con  rispettivamente 377, 266, e 210 milioni. “L’industria dei videogiochi – spiega il direttivo di Cross Border Growth Capital – può generare grande valore nel futuro. E’ un settore mutevole e in rapida evoluzione che investitori e venture capitalist dovrebbero continuare a tenere d’occhio”.

Il 2020, intanto, è stato un anno proficuo anche in termini di visualizzazioni per i videogiochi. Riot Games è ancora in testa con una presenza globale di League of Legends e Valorant. Alle spalle si sono mosse abbastanza bene Among Us, Call of Duty e Fortnite.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome