Nello stesso giorno, Francesco Totti è uscito dal mondo degli eSport mentre il difensore del Manchester United Harry Maguire è diventato brand ambassador dei Semper Fortis. Il bomber della Roma ha venduto le sue quote di partecipazione in Lieri33, incassando ben 40mila euro, mentre il difensore inglese ha firmato un contratto pluriennale da testimonial e advisor.

L’indimenticata bandiera giallorossa, oggi procuratore, attraverso Lieri 33 era diventato azionista della azienda romana Esports srl con un investimento di 100 mila euro. La società era stata lanciata nel 2018 da Giorgio Pica, Ceo e cofondatore di Giochi Elettronici Competitivi, ora la proprietà è passata a Michele Petroccia, ceo della Cc23.

Per quanto riguarda Harry Maugire, il suo unirsi ai Semper Fortis eSports non è stata una vera e propria sorpresa visto che voci di corridoio sono iniziate a circolare già ad inizio maggio. Proprio come con Dominic Calvert-Lewin, l’altro brand ambasciatore del team, Maguire sarà pagato tramite warrant, che rappresentano il diritto per lui di acquistare azioni della società tra un anno.

Il calciatore promuoverà Semper Fortis Esports online attraverso le sue piattaforme social, fornendo allo stesso tempo consulenza e tutoraggio alla società sulla base della sua esperienza nelle competizioni professionistiche. Sembra che Semper Fortis Esports stia seguendo le orme dei colleghi di Guild Esports. Entrambi hanno sede nel Regno Unito, e sono ora quotati pubblicamente per consentire agli investitori di acquisire azioni. Il vero asso nella manica però sono i nomi di spicco del mondo del a loro calcio associati come brand ambassador.

Guild eSports ha fatto jackpot con David Beckham, Sempre Fortis dovrà “accontentarsi” di Harry Maguire. Il team inglese attualmente gareggia su Rocket League, avendo acquisito il team Top Blokes e il roster che lo rappresenta all’inizio del 2021. La squadra è considerata da molti come uno dei migliori team in Europa.

“Quando non sono in campo ad allenarmi, uno dei miei modi preferiti per rilassarmi è giocare online contro compagni di squadra e amici“, ha detto Maguire. “Quando sono stato contattato da Semper Fortis per diventare uno dei suoi ambasciatori, ero davvero incuriosito da ciò che stavano cercando di ottenere nei videogiochi e negli eSport.

“Come atleta capisco le pressioni di un ambiente competitivo e sono entusiasta di condividere la mia esperienza di competitor nei più grandi campionati del mondo con Semper Fortis. Abbiamo già molti progetti entusiasmanti in cantiere per quest’anno”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome