banner RoundOne 700×150

Dopo vari rumor arriva la conferma: sarà il cantante statunitense a cantare l’inno dei mondiali di League of Legends.

Il mondiale di League of Legends partirà il 29 settembre da Città del Messico per poi spostarsi negli Stati Uniti ma parte dell’attesa degli appassionati è rivolta, come ogni anno, alla nuova canzone che rappresenterà l’inno dei Worlds 2022. Da Warriors a Legends Never Die, da Ignite a Pop/stars, sono ormai numerose le canzoni che hanno lasciato il proprio segno nella storia di League of Legends. Per l’edizione 2022 Riot Games ha finalmente rivelato le prime anticipazioni: si chiamerà Star Walkin, la canterà il rapper Lil Nas X e sarà pubblicata il 23 settembre. Nei giorni scorsi erano stati rivelati i gironi e il calendario completo dell’evento globale.

Un grammy per League

Lil Nas X, pseudonimo di Montero Lamar Hill, è senza dubbio uno degli artisti più apprezzati del momento da giovani, giovanissimi e non solo: un successo che gli ha permesso di vincere anche un Grammy, l’Oscar della musica. Di certo una figura che corrisponde perfettamente al pubblico di League of Legends e alle sue preferenze. Oltre a ideare la canzone, il rapper sarà anche responsabile della creazione di momenti musicali esplosivi, di un’ingegnosa skin di League e di una spettacolare performance live durante i Mondiali per gli oltre 180 milioni di giocatori e fan che mensilmente popolano l’universo di League. 

Presidente ad honorem

Lil Nas X è stato insignito per questo mondiali del titolo di Presidente di League of Legends: “Sentivo che era arrivato il momento di provare qualcosa di nuovo. Ho lasciato il mio segno nella cultura pop in tanti modi, e ora è arrivato il momento di affrontare il mondo del gaming. Sarò il più grande presidente di League of Legends di tutti i tempi. Inoltre, creerò il miglior inno dei Mondiali di sempre e organizzerò il più grande, il più figo e il più sexy dei Mondiali nella storia dei Mondiali!“, ha dichiarato Lil Nas X. “STAR WALKIN’ è l’unica canzone che tutti saranno autorizzati ad ascoltare d’ora in poi. Swag!”.

Le novità

Il primo ordine del giorno di Lil Nas X in qualità di Presidente sarà quello di dare il via ai Mondiali con l’attesissimo inno musicale della competizione, interpretato dallo stesso Lil Nas X. “STAR WALKIN” debutterà il 23 settembre prima dell’inizio dei Mondiali, previsto per il 29 settembre a Città del Messico. Successivamente, Lil Nas X e Riot Games renderanno disponibile una skin di League (“Prestige skin”), unica nel suo genere, per un nuovo campione di League, “K’Sante the Pride of Nazumah”. In seguito, Lil Nas X salirà sul palco per un’indimenticabile performance dal vivo alla Cerimonia di apertura dei Mondiali presentata da Mastercard, manifestazione che si concluderà con la finale mondiale al Chase Center di San Francisco sabato 5 novembre. Progettata in collaborazione proprio con l’artista Lil Nas X, la skin “Prestige Empyrean K’Sante” sarà disponibile dal 3 novembre in tutto il mondo e sarà sbloccabile fino al 14 novembre. La skin in-game non sarà disponibile per l’acquisto diretto, ma potrà essere ottenuta giocando a League of Legends o a Teamfight Tactics durante l’evento in-game dei Worlds 2022.

Perché Lil Nas X

Sul perché la scelta sia ricaduta sul rapper statunitense, la risposta è facile: Lil Nas X è il nome più elettrizzante della scena musicale pop contemporanea, quindi quando ha bussato alla nostra porta e ci ha detto di voler diventare presidente di League e unirsi a noi durante i Worlds, abbiamo ovviamente detto ‘sì'”, ha dichiarato Naz Aletaha, Global Head of League Esports di Riot Games. “Siamo stati tutti colpiti dalla sua visione, dalla sua passione e dal suo innegabile stile, e non vediamo l’ora di vedere cosa porterà sul palco dei Worlds a San Francisco il prossimo novembre”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome