Pg Nationals

Quando siamo giunti ormai a metà Winter Split del PG Nationals di Rainbow Six Siege, in testa alla classifica spazio sempre per i Mkers. 

Tra le solite certezze e qualche sorpresa, continua il PG Nationals di Rainbow Six Siege. Un Winter Split che arriva al suo giro di boa, ma vede ancora una volta i Mkers al comando. Aqui e compagni non hanno avuto un percorso netto fino a questo momento, vista la sconfitta con i Macko Esports, ma guidano la classifica in completa solitaria con 16 punti all’attivo. Al secondo posto, invece, proprio i Macko. La partenza non è stata delle migliori, ci è voluto un po’ per riequilibrare il roster. L’arrivo di Sloppy, però, sembra aver dato nuova linfa vitale alla squadra e le tre vittorie consecutive certificano il grande momento di forma.

Protagonisti di una lenta risalita anche i Reply Totem, stabili in terza posizione, mentre a sorpresa gli IGP stazionano in quarta piazza seguiti da Outplayed e Hmble. Tra le deluse di questo Nats ci sono i Nubbles. Annunciati in pompa magna, gli ex Chaos fin qui hanno faticato e non poco: tre vittorie, di cui una ai supplementari, a fronte di quattro sconfitte. Sicuramente non un buon viatico in vista della European Challenger League. Ad occupare l’ultima posizione, infine, gli Axolotl Esports con 6 punti.

A proposito di Challenger, il countdown per l’inizio della competizione è ufficialmente scattato. L’anticamera dell’European League, dunque, ci vedrà protagonisti in prima persona. Ai nastri di partenza, oltre ai Mkers campioni dell’ultimo PG Nationals, ci saranno anche i Reply Totem. L’Italia sarà la nazione più rappresentata con due organizzazioni. Un piccolo traguardo raggiunto per il nostro panorama esports.

Le sedici squadre partecipanti, intanto, sono state ripartite in quattro gironi. Mkers inseriti nel girone D con Gamma Gaming, 43rti e Goskilla. Sorteggio che non è stato particolarmente benevolo: Il roster italiano andrà ad affrontare sia i campioni del BNL che i vicecampioni russi. I GSK, al contrario, hanno chiuso alle spalle di G2 e Sissi State Punks in GSA. I Reply Totem affronteranno nel girone A Homeless, MnM Gaming e Riddle Esports. Un raggruppamento più abbordabile.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome