La Fide ha ufficializzato le date per i tornei di selezione per i giocatori italiani di eFootball ai prossimi World Esports Championship.

I Worlds Esports Championship, di fatto le olimpiadi non ufficiali dei videogiochi organizzate dall’Iesf, si avvicinano sempre più. Dopo aver ufficializzato su quali titoli competerà l’Italia, ovvero Tekken 7 e eFootball come vi abbiamo raccontato qui, e aver rivelato l’inizio delle qualifiche del picchiaduro, è adesso il turno di uno dei videogiochi calcistici più giocati al mondo che conta milioni di appassionati.

Un solo posto

Le qualifiche per il titolo Konami saranno gestite in collaborazione con Esports Academy, organizzazione attiva attualmente su tutto il territorio internazionale dove intrattiene collaborazioni con partner sportivi di altissimo profilo. Ci sarà un solo posto disponibile per la “nazionale” azzurra della Fide ai prossimi World Esports Championship: a breve Esports Academy darà il via al torneo di selezione valevole come qualifiche riconosciute ufficialmente dal circuito IESF. Il torneo si svolgerà su piattaforma PS4 e tutte le altre informazioni potranno essere visualizzate sul portale www.esportsacademy.it. Per partecipare è richiesta la tessera FIDE.

Più di 120 nazioni

L’International Esports Federation (Iesf) ha rivelato nelle scorse settimane i sei titoli di gioco che saranno presenti nei prossimi Campionati mondiali di esports 2022. Si prevede che oltre 120 nazioni parteciperanno all’evento di punta di IESF in Indonesia. Bali infatti sarà la sede che ospiterà le finali dei campionati WE 2022 dal 27 novembre al 9 dicembre 2022. L’Italia, reduce dall’ottima prestazione di Eilat 2021, parteciperà ancora una volta nel tentativo di conquistare il titolo di Campione del Mondo di eFootball.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome