Epic Games sta facendo tornare in voga la sua serie di concerti in-game di Fortnite con un’esibizione virtuale dell’artista di musica elettronica Kaskade nel corso del fine settimana del 26 marzo.

Il concerto si svolgerà all’interno della modalità di gioco Party Royale di Fortnite e includerà anche dei contenuti a tema collegati con la prossima stagione di Rocket League visto che il popolare gioco di calcio automobilistico competitivo è sviluppato dallo studio di proprietà di Epic Psyonix. C’è molta, diciamo, sinergia aziendale in corso qui. Psyonix ha una partnership di lunga data con l’etichetta di musica elettronica Monstercat per portare i principali produttori di house, bass e altri generi elettronici nella colonna sonora del gioco di Rocket League. E proprio lo scorso autunno Kaskade ha pubblicato il suo album di debutto con Monstercat, un EP chiamato Reset.

Ora, Kaskade eseguirà Reset nella sua interezza all’interno di Fortnite, e la sua esibizione sarà seguita dal debutto del nuovo trailer della stagione Rocket League. Il produttore e il DJ apparentemente “guideranno le auto della Rocket League” in varie fasi del gioco e “arriveranno ai nuovi Neon Fields per uno spettacolo in stile festival”. Il concerto poi, può essere visto anche con gli amici dall’app di video social Houseparty, un’altra delle acquisizioni di Epic degli ultimi anni.

I concerti in game di Fortnite, iniziati nel 2019 con un’esibizione in-game da record dell’artista elettronico Marshmello, sono diventati un successo sorprendente durante i primi mesi della pandemia come un modo per vivere quegli eventi dal vivo che sono quasi scomparsi. La performance di Travis Scott all’interno di Fortnite dello scorso aprile ha attirato più di 12 milioni di persone e la modalità Party Royale della società, lanciata nello stesso periodo, è diventata una via per tutti i tipi di eventi di gioco e per i tipi di spettacoli interculturali che hanno trasformato Fortnite in una sorta di destinazione multimediale ibrida.

Da allora Epic ha ampliato la configurazione tecnologica che rende possibili questi eventi dal vivo con un nuovo spazio studio a Los Angeles, che ha iniziato a utilizzare per una serie di concerti di tre settimane a settembre. Ora, sembra che lo sviluppatore sia pronto per tornare a ospitare eventi dal vivo che spingono i confini con quella che suona come un’esperienza veramente transmediale che copre le sue numerose app, giochi e connessioni musicali.

Il concerto di Kaskade si svolgerà all’interno di Party Royale il 26 marzo all’una di notte e poi il 27 marzo alle 14:00 e alle 20:00 ore italiane. Farà parte del prossimo evento “Llama-rama”, dove i giocatori potranno guadagnare oggetti di gioco e altri premi per aver giocato sia a Rocket League che a Fortnite, a partire dal 25 marzo e fino al 9 aprile.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome