La scena femminile di Valorant sta diventando sempre più viva ogni giorno che passa. Solo una settimana dopo l’annuncio di un nuovo team tutto al femminile del marchio CLG Red, un altro dei più iconici team di eSports in Nord America ha fatto lo stesso: i TSM

Catherine “Cath” Leroux, Katherine “LunarKats” So, Emily “mle” Peters, Zoe “Zoe” Servais e Mirna “Athxna” Noureldin saranno il nuovo roster di sole donne per il Team Solo Mid di Valorant. Cath è stata nominata “leader veterano” per la sua vasta esperienza nel circuito di CS: GO con CLG Red e Dignitas, mentre Athxna sarà il leader in-game della squadra.

TSM è stata una delle prime organizzazioni a entrare nella scena professionale di Valorant nel maggio 2020 quando ha firmato il roster mouseSpaz. La squadra è stata sempre ai vertici della scena competitiva di Valorant in Nord America nel 2020, culminando la sua carriera arrivando in finale al First Strike. Il loro unico singhiozzo è arrivato di recente al Valorant Champions Tour (VCT) dopo non essersi qualificati per i Masters One.

Questo nuovo team è nato per partecipare ai Game Changers, una nuova competizione nata per creare “opportunità e visibilità per le donne e gli altri generi emarginati“. Da quando è stata annunciata, sia Moon Raccoons che CLG Red hanno messo in piedi roster di sole donne per competere nei Game Changers – e ora TSM si è unita al mix.

TSM si unisce a Cloud9 al ristretto club di quelle organizzazioni professionistiche che ospitano due roster di Valorant, uno maschile e uno di sole donne. Evil Geniuses intanto ha annunciato un roster misto a fine gennaio. Bisognerà vedere se i TSM avranno la stessa fiducia nelle loro giocatrici che hanno i CLoud9 che stanno facendo competere, con successo, il loro roster femminile nelle competizioni regolari, non i eventi specializzati. Il nuovo roster targato TSM farà il suo debutto nelle qualificazioni open del VCT Game Changers il 19 marzo.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome