banner APP ESM 700×150

Iidea, l’associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia, e ProGaming Italia, annunciano oggi l’agenda di Round One, l’evento business internazionale dedicato al settore esports in programma su Twitch (twitch.tv/roundonegg) lunedì 21 settembre, in diretta dal Centro Congressi di Riva del Garda, che si trasformerà nell’hub di lavoro per l’evento. Nell’occasione verranno svelati anche i vincitori della prima edizione degli Italian Esports Awards.

Ubisoft annuncia la prima Coppa del Mondo di Rainbow Six Siege per nazioni. L’annuncio è arrivato durante l’evento Ubisoft Forward, che ha presentato nel dettaglio i piani futuri per Rainbow Six. La Coppa del Mondo per nazioni, la prima nella storia di R6, sarà organizzata nel corso dell’estate 2021 e vede già in lizza 45 paesi pronti a sfidarsi per il titolo di miglior nazione nel titolo del publisher francese.

I G2 Esports hanno annunciato di aver raggiunto un accordo con Pringles, la nota azienda americana di snack, per pubblicizzare la loro serie di video Making The Squad basata sul talent-scouting relativo al team di FIFA21. I freschi vincitori del LEC hanno quindi deciso di entrare anche nella scena competitiva di FIFA21. La terza stagione dello show che andrà in onda su Youtube metterà in palio la possibilità di entrare a parte del nuovo team esport e di portare a casa un montepremi di circa 10.000 $.

Anche l’Ucraina si aggiunge al nutrito gruppo di paesi che hanno riconosciuto gli esports come discipline sportive. Ad annunciarlo ufficialmente, qualche giorno fa, è stato Oleksandr Bornyakov, Vice Ministro della Trasformazione Digitale dell’Ucraina, sulla sua pagina Facebook.

Pubg Mobile è stato l’esports più visto nel mese di agosto 2020, più ancora dei Campionati europei di League of Legends. A dirlo è il rapporto sulle visualizzazioni presentato dal sito web di monitoraggio del pubblico eSport Escharts. Le finali della World League, che si sono svolte nella prima metà del mese di agosto, e le competizioni nella Divisione orientale hanno avuto un massimo che ha superato il milione di spettatori simultanei. Numeri che rendono ancora più chiaro il “danno” causato dal ban di Pubg in India.

Putin si trova al centro dell’attenzione del mondo esports. Secondo quanto riportato dal portale Realnoe Vremya, uno dei principali giornali russi, il presidente avrebbe espresso il proprio completo sostegno all’idea di realizzare dei tornei di gaming competitivo nelle scuole russe con l’obiettivo di migliorare le prestazioni dei giocatori nelle competizioni internazionali.

E’ durato poco più di un anno l’esodo di Tyler “Ninja” Blevins, superstar del gaming e dello streaming, che ha annunciato ieri il suo ritorno su Twitch durante una lunga live. A monte c’è un nuovo accordo pluriennale con la piattaforma Amazon per i livestream in esclusiva su www.twitch.com/Ninja.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome