Ecco le notizie più lette dell’ultima settimana su Esportsmag. Si va da IIDEDA che presenta il suo Manifesto degli esports ribadendo che “gli esports non sono sport”, al CONI che prosegue il cammino che porterà alla nascita di una Federazione italiana degli esports. E poi un possibile legame tra il prossimo Fifa e la Serie A, i Wswo di Call of Duty, i Mkers al Six Invitational e la eNazionale (di Fifa) al suo primo evento importante.

IIDEA, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi presenta il suo Manifesto del videogioco competitivo e identifica cinque pilastri per un approccio “a misura di esports”: massima apertura alle collaborazioni con il mondo dello sport, contrarietà invece al riconoscimento degli esports come sport. Ne abbiamo parlato direttamente con IIDEA, ecco cosa ci ha raccontato il direttore generale, Thalita Malagò.

Michele Barbone, interpellato da Adnkronos, ha parlato del percorso del Cio e del suo lavoro su incarico del Coni: “Il Comitato diventerà presto una federazione”. E intanto assicura che esports, anzi, Sport virtuali e Olimpiadi sono ormai legati a doppio filo. E domani, lunedì 24 maggio, in un convegno a Roma, esports e Coni torneranno a incontrarsi.

Queste le indiscrezioni: la Serie A si prepara a diventare partner ufficiale del prossimo videogioco della serie Fifa, della EA Sports. Diverse le ipotesi sul tavolo e tanti interrogativi da sciogliere. Gli appassionati restano in attesa di un comunicato ufficiale.

Call of Duty: Warzone avrà il suo più grande evento competitivo di doppio e trio fino ad oggi: le World Series of Warzone (WSOW). Quattro eventi in Nord America ed Europa avranno un montepremi complessivo di 1,2 milioni di dollari e il primo evento verrà trasmesso in streaming il 23 giugno.

Prosegue il cammino dei Mkers nel Six Invitational di Rainbow Six Siege. Ieri Aqui e compagni hanno battuto in scioltezza i Cloud 9… Così giovedì celebravamo l’impresa dei Mkers. Un cammino che purtroppo si è concluso proprio giovedì 20, contro i Tsm. Così è finito, ma con onore, il percorso dei Mkers al Six Invitarional.

Giovedì la eNazionale Fifa 21 Powered by Timvision ha iniziato la sua prima competizione internazionale di rilievo nella Fifa eNations Cup 2021, torneo prestigioso che vede tra le protagoniste tutte le federazioni mondiali. A difendere i colori dell’Italia ci sono Karim ‘Karimisbak’ Rmaiti e Rocco ‘Guarinojr’ Guarino per Ps4. Gianluca ‘Pignone’ Ciliberti, invece, per Xbox.

 

Altre dal mondo gaming:

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome